Compreste un disco nuovo fatto da questo music… HAHAHA.

Molto ridere.
Diciamolo: noi anche se li insultiamo un giorno sì e l’altro pure gli vogliamo un gran bene ai deficienti del Devon. Non si capisce come mai: siamo forse l’unica fandom che li percula (e loro ci trollano, vabbè) costantemente ma li ama un po’ come il cagnetto scemo di casa che non capisce che c’è il vetro nella portafinestra e da costantemente capocciate. Ecco come spiego il mio amore per Bellamy e soci: con questa metafora.

Ma parliamone: tra un po’ annunceranno le date, e funzionerà così. Le devono ancora annunciare: a) Vivo su facebook o un programma radio tipo su radiouno beccherà l’esclusiva dell’annuncio b) a me arriverà il comunicato stampa c) e dopo aprono le vendite. Quindi cari amici del coro sì, soffriamo (s’offriamo?) assieme ma con calma.

[cheppoi la foto è di una delle admin, con cui ha parlato moltissimo ma in definitiva non ha detto un cazzo, circa album e altre cose.]

Comunque, speculando e tenendoci alla filosofia tomkirkiana: mancano un paio di mesi al singolo. Quindi stiamo buoni.

[secondo me il disco sarà molto simile a The Resistance, ergo bene per me, male per molti altri]


3 thoughts on “Compreste un disco nuovo fatto da questo music… HAHAHA.”

  1. Uffaaaaa…………..ma dalle mie parti mai, ehhhh????? A parte questo, neanche a me dispiacerebbe se il nuovo lavoro di Bellamy e soci assomigliasse a Resistance…:P

Rispondi