Facciamo che 'sti 80 euro me li date tutti in prosciutti, se vi pesa.

Il più grande problema della società non è tanto trovare un lavoro. Ma essere poi regolarmente pagati per quel lavoro. Non parlo di corvées gratuite che ormai suona tanto figo farti fare: parlo di roba che oh, dovrebbero darti perché è lì che ti aspetta ma non ti arriva. Ed è un po’ frustrante fare i 340mila recall per dire “ehi, ciccio, mi paghi?”.

Cioè, ma ti pare? Sembra chiedere l’elemosina.

Poi sembra che questi stitici di portafoglio sono anche coincidenti a quelli che non rispondono alle email. Sembra come se sia una categoria con tutti i pregi. Quindi tu ti ritrovi al dover mandare email per prendere tutti ‘sti soldini spezzettati in giro, al doverci sprecare tempo perché non saprai mai se si vogliono degnare a tirar fuori il dovuto. E aggiunto al resto che ti smeriglia le palle nella tua vita spesso è un po’ la goccia che fa traboccare il vaso. Non so, ci son sistemi migliori nella vita? Incazzarsi anche per avere il proprio lavoro pagato.

Ma noi si è ricchi di spirito. Certo. Fanculo.


0 thoughts on “Facciamo che 'sti 80 euro me li date tutti in prosciutti, se vi pesa.”

  1. Aspe dov’è il video di Fiorello che manda a cagare i Coldplay? Mi sono persa qualche pezzo.
    Comunque la mia opinione te l’ho detta su facebook: per la faccenda serietà sono d’accordo con te: si poteva fare molto meglio. Chris è stato adorabile, anche se avrebbe fatto meglio a non cantare affatto, ma Fiorello mi ha delusa.

  2. Io in 3 anni a Londra ho visto una sola fattura non pagata: il lavoro da freelance per una startup italiana, parte di una piu grande azienda sempre italiana che giusto 2 settimane raccontava su un sito di come loro sanno osare ma finiscono sempre in utile.
    Grazie al cazzo, son capaci tutti con i soldi degli altri :)

Rispondi