L'augelletto è un early adopter.

Ora in pratica (oltre al buon vecchio centimetro, ma volesseiddio qui non sporge nulla) ce lo si misura con twitter.

Tipo un mese fa si parlava del più e del meno con un discografico che mi fa “oh, ma te come fai? Ti segue tantissima gente, seimila persone”.

Lo guardai, estrassi l’android dalla tasca, aprii seesmic (tutto questo mentre cercavo di bofonchiare cose del tipo “beh, ma ho un blog da quasi dieci anni” sebbene fossi conscia che ormai avere un blog non è più di moda) e constatai che era vero.

Ora, vorrei sapere come monetizzare i seimilaquattroce… no, no, scherzavo.

[scherzavo un cazzo, ogni volta che faccio il pieno di benzina vorrei proporre il pay-with-a-tweet, ma non credo sia d’accordo. Come facciamo? Ah, dannato danaro eh]


Rispondi