No, ma minchia bordello.

L’anno scorso ho fotografato a diversi festival, e devo dire che al di là della lamentazione che fanno nelle bacheche italiane medie del comefaiateneresuunafotocameracol70200per10minuti i problemi sono altri: pozze di fango e acqua che sembra di essere ai 3000 siepi, oppure in posti come l’Exit pezzi di ferro che se ne vengono dal terreno e che tu devi evitare entrando al buio sotto al main stage, o la peggio di tutte è tecnicamente capire cosa cazzo faccia la security ad un festival metalpunk (perché se non lo capisci stai come me otto mesi con i postumi di un uomo che ti sale sopra la caviglia mentre invece avrebbe dovuto proteggerti)

Il punto pero’ non è sopravvivere tecnicamente al festival: ve ne parlero’ un altro giorno. Vi ci vuole un po’ di fisico e determinazione e attrezzatura per ogni cambio climatico e si riesce. Il grosso problema oggi è arrivare a scattare. E se il problema in Italia sono i promoter che non ti degnano di una risposta, il problema più globale sono le policy.

Quindi sappiate che se vi va tutto bene fino a un certo punto, poi incontrerete l’artista stronzo o in cattiva giornata. Non vi diro’ per ora quello che mi è capitato, ma vi parlo di due cose che stanno girando sulle community di fotografi in questi giorni: Ozzy in pieno tour americano fa, come molti americani, entrare i fotografi nel sottopalco a metà concerto (hint: se fotografate per vedere i concerti gratis, beh… non vi conviene. Se vi piace la band potreste non vederla in questo modo) e poi, vedi foto, li ricopre di schiuma. Il punto è che non tutti lo sanno e questo è come dire… irrispettoso? Perché se non mi vuoi, non mi ci fai stare. O fai come Marylin Manson (e da qui ho capito perché c’è una mia foto sulla sua wikipedia: le fan foto sono più accessibili) che è uno di quelli che non tratta benissimo, ma forse lo scatarro e il moccio sono un segno che ti apprezza. Lui da questo tour fa fare la prima foto e poi saluti. Quasi un comportamento maturo visti i precedenti…

Il punto comunque è: se vi piace fotografare il rock o il pop ripensateci. Ultimamente gli artisti premiano molto più le fan pics che la qualità.

(e parliamo ancora al netto, sic, del, lol, guadagno)


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.