Passeggiate da sogno lungo l’England Coast Path

Dalle suggestive scogliere a picco sul mare alle calette sabbiose e ai pittoreschi villaggi di pescatori, la costa inglese è un’oasi di tranquillità per chi sogna i grandi spazi aperti. Gli ambienti costieri e marini della nazione sono collegati dall’England Coast Path, che dà accesso a luoghi di spettacolare e incontaminata bellezza ideali per rilassarsi. Il sentiero, che aprirà nella sua interezza nel 2021 – designato come l’Anno della Costa Inglese – sarà il più lungo del mondo, circa 4.800 km. Diversi tratti dell’England Coast Path sono già aperti, pronti per catturare l’immaginazione degli appassionati di Trekking.

L’England Coast Path tocca alcuni dei luoghi più tranquilli d’Inghilterra, nei quali i camminatori ammireranno paesaggi mozzafiato, esploreranno antichi castelli, gusteranno deliziosi Fish&Chips e andranno a caccia di fossili lungo antiche scogliere. Queste sono solo alcune delle molte attività e meraviglie lungo l’England Coast Path che ha contribuito a far raggiungere all’Inghilterra il secondo posto nella classifica Best in Travel 2020 di Lonely Planet.

 

Northumberland

Imponenti castelli e isole che pullulano di fauna selvatica caratterizzano la costa del Northumberland, che vanta bellezze naturalistiche e storia in egual misura. Gli amanti di questi paesaggi, per il momento, possono solo sognarli e immaginare le viste mozzafiato dalle imponenti mura del Castello di Bamburgh, che si erge orgoglioso in quest’Area di straordinaria bellezza naturale, avvistare rufi e foche rare delle Farne Islands ed esplorare la storica Holy Island di Lindisfarne quando la marea è bassa.

 

Durham Heritage Coast

Un tratto costiero storico quello di Durham, legato alla storia normanna e ammantato di misticismo spirituale, che ospita selvagge scogliere e ampie anse in cui crescono diverse specie di fiori e vivono insetti e altri animali selvatici. Mentre i fiori sbocciano solo in primavera e in estate, tutto ciò che rende unica e magia questa costa, tra cui le suggestive formazioni rocciose costiere, le lunghe e affascianti spiagge intervallate da aspre scogliere, è bellissimo tutto l’anno.

 

North Yorkshire and Cleveland Heritage Coast

Il North Yorkshire e la Cleveland Heritage Coast, il tratto costiero che corre dal North York Moors National Park al Mare del Nord, ospitano spettacolari scogliere e tradizionali villaggi e città di pescatori. I buongustai possono aggiungere il pescato del giorno del porto della cittadina di Whitby alla lista dei desideri di ciò che desiderano fare in Gran Bretagna, e gli amanti di storia e leggende di salire i famosi 199 gradini che conducono alla sua abbazia, recarsi alla Baia di Robin Hood e conoscere il ricco passato minerario della regione.

 

Norfolk Coast

Dichiarata Area di Straordinaria Bellezza Naturale da oltre 50 anni, la costa del Norfolk ha tutti gli ingredienti che la rendono una meta da sogno: lunghe e romantiche spiagge e saline, tra cui quelle della Riserva Naturale Nazionale di Holkham e la magnifica Holkham Hall. Nell’attesa di poterla visitare invitiamo gli amanti di questi paesaggi ad immaginare una giornata alla ricerca di fossili e a costruire castelli di sabbia sullo sfondo delle magnifiche Hunstanton Cliffs, esplorare le molte località balneari, e assistere a uno spettacolo al Pavilion, sul molo di Cromer, il più remoto teatro europeo.

 

The Kent Coast

Il Kent, altrimenti detto il “giardino dell’Inghilterra”, ospita 560km di coste perfette con lunghe e alte scogliere di gesso e arenaria e spiagge sabbiose, diverse insignite con la Bandiera Blu, più che in qualsiasi altra parte del Paese. I viaggiatori che pregustano con impazienza la loro prossima visita possono immaginarsi mentre ammirano i faraglioni di gesso a Botany Bay o passeggiare sotto le famose White Cliffs a St Margaret at Cliffe, i buongustai assaporare la prospettiva di assaggiare la deliziosa cucina dei migliori chef di Whitstable, e i birdwatchers avvistare uccelli selvatici intorno a Romney Marsh e alla riserva di uccelli di Dungeness.

 

The Jurassic Coast

Lungo 52km dal Devon al Dorset si estende la Jurassic Coast, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, che racconta 185 milioni di anni di storia e l’incredibile potenza del mondo naturale. Con sorprese mozzafiato dietro ogni angolo, immagina di contemplare l’arco naturale di pietra calcarea di Durdle Door o impilare i ciottoli bianchi di Lulworth Cove, o di recarti a Lyme Regis, storico porto fatto di strade acciottolate e intriso di misticismo a caccia di fossili, o a Undercliff, una delle prime Riserve del National Trust, creata nel corso tempo da una serie di frane.

 

South Devon

Gli amanti dei promontori rocciosi, insenature nascoste e spiagge sabbiose non possono non aggiungere il Coast Path del South Devon alla lista dei desideri dei viaggi da fare in Gran Bretagna. Un tempo covo di contrabbandieri, oggi paradiso degli escursionisti con chilometri di percorsi che si snodano lungo le alte scogliere, che regalano panorami eccezionali e un’abbondanza di scatti instagrammabili. Incastonata nel cuore del South Devon, anch’essa dichiarata Area di Eccezionale Bellezza Naturale, la cittadina portuale di Salcombe e le sue acque cristalline hanno contribuito a plasmare la storia della zona – dal Salcombe Sand Bar che ha ispirato il poeta Alfred Lord Tennyson alle rovine del castello di Salcombe, risalenti al al regno di Enrico VIII.

 

North Cornwall

Preparati a lasciarti catturare dalle rovine del castello di Tintagel sulla costa nord della Cornovaglia, arroccato su un irto sperone roccioso e collegato per la prima volta dopo oltre 500 anni grazie a un rivoluzionario progetto di ponti della English Heritage. Un vero paradiso, ammantato dalla storia del mitico Re Artù, che ha visto nascere innumerevoli leggende nel corso dei secoli e che fa sognare tutti i fan della storia antica e del folklore britannico, che in attesa di poterlo visitare sono invitati a scoprirle leggendo o rileggendo uno o più dei tanti romanzi ambientati in questo magico tratto di costa.

 

Merseyside

Gli appassionati d’arte che non vedono l’ora di ritornare in la Gran Bretagna non possono non mettere nella loro lista dei desideri Crosby Beach. Situata a nord di Liverpool, la spiaggia offre chilometri di costa sabbiosa e un’incredibile installazione artistica, visibile al meglio con la bassa marea. Another Place, dello scultore Antony Gormley, è una collezione di 100 figure in ferro a grandezza naturale che dal mare si affacciano sulla spiaggia per più di 3km, particolarmente suggestiva al tramonto.

 

Cumbrian Coast

Con chilometri di silenziose coste battute dal vento e non distante dall’idilliaco Lake District, la Cumbrian Coast ha in serbo tantissime sorprese, tra cui le suggestive scogliere di arenaria rossa di St Bees Head Heritage Coast e la cittadina portuale di Whitehaven. Da non perdere un giro panoramico sulla Ravenglass e una corsa sulla Eskdale Railway, lungo un percorso costellato di antichi castelli e maestose rovine.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.