Calcolo della CO2: una parte della futura pianificazione del mercato?

Innovation Norway ha lanciato “CO2rism”. Uno strumento per calcolare le emissioni di CO2 causate dal trasporto di turisti in e in Norvegia. FOTO: Knuten Geiranger- Samuel Taipale – VisitNorway.com

Innovation Norway, con il mandato di servire il settore turistico norvegese nello sviluppo degli affari e del mercato, ha lanciato “CO2rism”. Uno strumento per il calcolo delle emissioni di CO 2 causate dal trasporto di turisti in e in Norvegia.

I gruppi di utenti di questo calcolatore sono aziende e operatori di mercato delle destinazioni, interessati a conoscere le emissioni causate dagli ospiti che vogliono attirare.

“Ora siamo in grado di valutare sia il potenziale consumo turistico che le emissioni di CO2 combinando il nostro calcolatore del consumo turistico con il nuovo calcolatore delle emissioni di CO2. Vogliamo fornire dati migliori per supportare il lavoro strategico come le priorità del mercato “, afferma Bente Bratland Holm, Direttore del turismo di Visit Norway, parte di Innovation Norway.

Stima delle emissioni dirette di CO2 legate al trasporto

L’Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO) prevede che nel 2019 la quota delle emissioni dei trasporti legate al turismo aumenterà verso il 2030 (UNWTO 2019). L’attuale situazione pandemica COVID-19 comporta forti implicazioni a breve termine per i viaggi e probabilmente anche conseguenze a lungo termine per i viaggi. Il calcolatore sarebbe adatto ad esempio per calcolare la variazione delle emissioni dovuta ai cambiamenti nel turismo imposti da questo.

“Poiché il turismo è un’importante industria economica e fornisce un grande contributo sia al prodotto interno lordo (PIL) globale che alle emissioni antropiche, è di fondamentale importanza comprendere le differenze di emissioni di CO2 tra i mercati turistici e i loro luoghi di destinazione e in base alle loro modalità di trasporti “, afferma Henrik Grythe, ricercatore presso il Norwegian Institute of Air Research, incaricato di fornire i dati di input per il calcolatore.

Come funziona

  • Il calcolatore si rivolge a mercati turistici specifici, o paese di origine, che viaggiano in regioni specifiche della Norvegia.
  • L’intero viaggio è diviso in tre parti: le distanze internazionali, regionali e locali.
  • Gli utenti del calcolatore hanno più scelte per regolare i dati di input in base al numero di turisti, alla durata del soggiorno e ai mercati di origine.
  • Il calcolatore copre 6 diverse modalità di trasporto: aereo, traghetti, treni, automobili, autobus e camper. Le emissioni di trasporto di ciascuna modalità di trasporto vengono distribuite al turista in base al numero di passeggeri che condividono le emissioni.
  • L’output risultante è una misura statistica delle emissioni dei viaggiatori turistici che viaggiano verso, da e verso una destinazione, sulla base del luogo di origine, della regione di destinazione e della durata del soggiorno del turista.
  • I dati di input riguardano sia i viaggi di piacere che quelli di lavoro.

La Norvegia è il posto giusto per vivere la magica aurora boreale e il sole di mezzanotte sopra il Circolo Polare Artico; visitare i fiordi famosi in tutto il mondo circondati da montagne e ghiacciai spettacolari; e nel bel mezzo di uno scenario mozzafiato, goditi il ​​cibo e la cultura gourmet nelle città di Oslo, Trondheim, Stavanger, Bergen e Tromsø.

Per i migliori consigli sulla Norvegia, fare clic su www.visitnorway.com


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.