Bimbette urlanti: le altre.

Mmm…

Le becco tutte io. Due innamorate di Bersani.

La prima scriverà al suo sito ufficiale dicendogli: «Mi hai detto te di scrivere. Sono la ragazza del caffè… quella che te lo voleva offrire e tu le hai detto: “ah! scrivi sul mio sito ufficiale che se ne riparla” “ma lo dici a tutte?” “lupetto”»

La seconda: «Ciao sono la tipa che ti ha aspettato dopo le prove del concerto. Ero in compagnia di una tizia con un giacchino gialloarancio a cui mancavano solo i catarifrangenti e l’omologazione. Sì, quella che ti ha gridato “Forza Juve, Samu!” “beh, non è proprio l’anno buono… questo..” “eh, c’è sempre chi sta peggio, tipo da 15 anni…”.»

Sì, io sto in mezzo.

Però mi piace ‘sta situazione. Non farei mai ‘ste pazzie, e seguire altre due che le fanno in mia vece ed osservarle mi fa piacere. Mi diverte un casino…

Leggera Leggera, si bagna la fiamma, rimane la cera e non ci sei più.


0 thoughts on “Bimbette urlanti: le altre.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.