La dgggioga.

Stanotte non ho dormito. Ma proprio nulla. Ho dormito stamani, ho fatto il recupero dalle 7 alle 11.
Non è bello…
Nevicava e sentivo la tettoia di rame fuori dalla finestra della mia camera, che da su un cavedio, produrre rumori di tipo metallico ogni qualvolta venisse a contatto con dell’acqua. Uno strazio.
Allorchè mi sono alzata. Ho girato per casa, solo che sono 30 metri quadri, quindi non è che trovassi giovamento eh. Anzi, mi giravano gli opercoli… come dire… due palle eh.
E fuori la neve scendeva giù dal ciel, lieeeeeveeee.
Guardo il mobile composito del soggiorno. Quello che detiene libri e vettovaglie.
Lei è lì.
Cerco di fare meno rumore possibile, quindi ne produco assai. Un concerto di rock postindustriale mentre intanto era rincasato il nuovo vicino di sopra. Che fa rumore solo di notte girando coi tacchi [per me è un travesta…]
Esso, lei… questo bellissimo fiore l’è lì. Nel sacchetto… essiccato.
Cispa, non riesco a dormire….
La passiflora l’ho conosciuta due anni fa, mentre preparavo l’esame di farmacognosia. Per me che la camomilla è un tonico ricostituente tipo il guaranà è stata una manna (anche questa è una droga da farmacopea eh, manda al bagno i bimbi, la manna…) dal cielo.
Viene usata per curare ansia, insonnia, angoscia, spasmi (e nelle donne anche le sindromi premestruali…), agisce sugli stessi recettori che si usano per le benzodiazepine, ossia le molecole che costituiscono i tranquillanti tipo tavor, prozac e compagnia bella…
Insomma, dopo 8-10 minuti che mi era lì in infusione me la sono sgargarozzata guardando i tetti e il campanile del duomo innevarsi.
Bello… Tutto molto beeello (cit.)
Parte l’abiocco. Eh, sono solo le quattro. Cosa vuoi che sia.
Alle sei mi sveglia il mezzo spalaneve. Non vi dico dove gliela avrei messa la pala….
Alle sei e mezza il liquido della tisana era disceso nella vescica, e il muscolo detrusore in collaborazione con lo sfintere dicevano che era meglio andare al bagno.
L’unico problema della mia dgggioga è che fa fare tanta dling dling.
P.s. Confuso, la Passiflora non si fuma. Dopo poi non lamentarti che non fa nulla…

0 thoughts on “La dgggioga.”

  1. Insomma ci stai dicendo che sei una drogata, eh? :) ^__^

    Anche io ossessionato da una portatrice di tacchi. Il mistero è come mai li porti alle 6 del mattino…

Rispondi