La mi'nonna.

[non è un pesce d’aprile. Tra otto ore ho il treno per la Baviera (occhio, potrei non rispondere se non becco un collegamento internet, non facciamo la biutifulle dell’altro giorno), ho sonno, mi gira male, non ricordo un kyspios del discorso che devo fare in crucco, mi spiace per il Papa come se fosse una persona di casa. Sarà perchè ormai ho avuto una moria acuta di nonni…]
 
Mia nonna quando parla di me con l’universo che è fuori il suo uscio di casa è qualcosa di simile a come Fede parla di Berlusconi al TG4.
Sì, metterebbe nel videowall dietro di se la mia foto sorridente e beata. Per lei sono bella, intelligente, simpatica [soprattutto fuori di casa, dove tra poco per come parla della mia vita quotidiana pare che narri un’agiografia. Già le vecchiette quasi mi chiedono di imporre loro le mani per guarirle…], caruccia. Ho solo due difetti per lei: un colore di capelli opinabile e nessuna voglia di sposarmi.
 
Ho un discreto rapporto con mia nonna. Praticamente visto che mia madre lavorava son stata parecchio con lei. Lei mi ha fatto capire che i soldi non fanno la felicità, ma per questo non si devono fumare e se voglio avere una discreta agiatezza [alla quale aspiro, sono un’esteta… fosse per me vivrei al Grand Trianon di Versailles con sedici cani e una sala hobby dove fare lavoretti di falegnameria e giardinaggio….ma credo che ad equocanone non ne esca nulla.] devo onestamente lavorare fino a spaccarmi la schiena perchè nulla ti è regalato.
Quindi il mio lavorare sin dall’età di tredici anni e il mio mettere da parte i soldi fino ad arrivare ad accollarsi un mutuo a ventuno è vista come una sua somma soddisfazione. Eh, che brava nipote che sono. E studio pure eh!
 
Sarà, ma ho paura che la mia foto con il camice che le ho dato finisca presto duplicata e plastificata a mo’ di santino….

0 thoughts on “La mi'nonna.”

  1. anche io adoro mia nonna. e lei mi adora.è stata l’unica a non incazzarsi troppo quando ho fatto il piercing alla lingua, anzi, ogni tanto mi chiede di farle una linguaccia e poi scoppia a ridere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.