Che abitassi in un condominio di gente dimmerda era pacifico.

[ricordarsi di cancellare il post se i vicini dovessero scoprire codesta pagina. E in tal caso: scherzavo! Non è quella che ha sul campanello Fiorini che scrive il post, ma il personaggio Fran. Perdinci.]

Allora.
Non riesco più a linkarvi tutte le precedenti puntate.
Dunque.
Riassumendo: ho dei vicini pittoreschi. Che chiameremo con i nomi dei personaggi della commedia dell’arte: il tossico, il fesso, lo scemo… ehm, coff. Vabbè.
Ma oggi parleremo dell’enclave della Repubblica Domenicana che noialtri si ha nel condominio.
Ovvero, quelli del quarto piano, sovra il mio soggiorno sono sette simpatiche persone Dominicane. Simpatiche, colorate e chiassose. Ah, vi ho detto simpatiche?
Oggi dal loro terrazzo, causa raffiche di vento che neanche alle bocche di Bonifacio, è volato il tendoio. Lo stendipanni volò e si posò su una bicicletta. Il velocipede versa in prognosi riservata. Il padrone del ciclo però vorrebbe fare altrettanto a quelle persone, che vi ho detto che sono simpatiche?
Mesi fa uno di loro viveva qui nelle cantine. Insomma, usava anche un fornello a gas. Ma ai condomini tutti, impauriti che gli sforzi del mutuo mensile andassero in fumo, la cosa non garbava granché.
Conciosiacosaché, una sera si decise di chiamare la Polizia, svegliati – perché nelle cantine c’è una acustica che il teatro degli Arcimboldi ci fa una pippa- dalle grida e dai rantolii di un rendez vous molto focoso tra uno dei domenicani [gente molto simpatica, vi ho detto?] e una signorina sua amica.
I signori lì, tanto simpatici, con la scusa di non saper leggere buttano la spazzatura nei secchi per la raccolta della carta. Cosa che gli impiegati Amps che la raccolgono ci hanno messo un cartello sul portone che ci invitava a non farlo più, che recitava più o meno: "Incivili, qui ci va solo la carta, perdio. LA CARTA. Cazzo."

0 thoughts on “Che abitassi in un condominio di gente dimmerda era pacifico.”

  1. io quando voglio fare un post così scrivo una cosa così:

    l’altro giorno ero lì in ufficio che stavo lavorando, arriva un mio amico e mi dice che nel suo condominio…

    così salvo capra e cavoli ;)

  2. Io voglio contribuire! Ti offro il vaccone che mi cammina in testa con il tacco 90 alle 4 del mattino.



    ehi,ma fosse la stessa signorina che viene su ad incontrare il Dominicano? O_O;

Rispondi