Che comunque, sono inferiori/1

Sono a Milano circa dalle 13. Invero potevo scendere a Lambrate, ma sono scesa in Centrale.
Voi milanesi siete inferiori, ché sul sito dell’ATM non c’è uno straccio di cartina delle linee della metro.
Io invece sono strulla, dacché non ho portato batterie di riserva appresso della fotocamera, ma ce le ho in borsa.
Anzi, cippa, non so cosa ci ho messo nella borsa [oltre doni e abbigliamento comodo] perché pesa un po’ tanto parecchio.
Mi manca Parma, ma casa Tatini è bella confortevole… Ad esempio stare su questo divano con il laptop della Anna sopra le ginocchia è cosa comodissima, quasi quasi mi viene da dorm


6 thoughts on “Che comunque, sono inferiori/1”

Rispondi