0 thoughts on “Poi ci si lamenta di quelle in perizoma.”

  1. lol, le maestrine. Vanno alla scuola di magia, lo so per certo. Fanno corsi di espressione corporea, per dire, tenuti da sciamani per scoprire il loro animale guida. Magari quella ci aveva la zebra.

    Thus

  2. Mah, si chiamerebbero anche zebre, credo di aver letto nel manualetto di scuola guida. Non è una cosa inventata lì per lì dalla maestruzza. Solo che mai e poi mai l’ho vista essere adottata nell’uso comune, tale espressione.

    Ma poi non c’è pericolo di sbagliare a disperarsi per le maestre d’oggidì. Signore mie.

Rispondi