0 thoughts on “Voyeurismo”

  1. Non so di cosa parli nel caso in questione ma le telecamere che attendono i genitori sul luogo del ritrovamento del cadavere della povera ragazza di Torino trucidata dall’amico e gettata in un torrente (e celata sotto un frigorifero), è quanto di più squallido abbia mai visto.

  2. faccio il giornalista e c’è una cosa che detesto del mio lavoro. quando si va a metter telecamere e microfono nelle tragedie vere, dove di tutto c’è bisogno tranne che di clamore. al confronto, è nobile la ressa per cogliere un’inutile dichiarazione di qualunque politico, così legittimandone l’inutile presenza. tipo che vanno dai genitori della vittima e gli domandano come stanno. ma come vuoi che stiano, perdio?

  3. Non so, ma buttare là un documento visivo su dove è stato sepolto un bambino a dibattimento poi in corso è una cosa che stona, non mi piace, è inutile, disgustosa. Poi essendoci in mezzo un bambino, ed un bambino di questa zona, avendone vissuto l’atmosfera… non so spiegarvi appieno, ma mi da fastidio, molto.

  4. Io manco mi stupisco piu’. Mentana ha fregato l’idea del plastico a Vespa esibendo la piantina della casa di Garlasco, Vespa e’ alla seconda puntata nel giro di una settimana sempre su Garlasco. Mi ricordano tanto gli avvoltoi nel deserto…

Rispondi