Sicuramente è l'anno bbbuono ma non so per cosa.

A sentire i rumors che probabilmente volevano Mancini (non il brasiliano, ma quello più lampadato) come sostituto del Ranieri-che-non-canta non è che la presi molto bene. Ma io Ranieri-perdere-tutte-le-partite non lo reggo più: ciccio, non mi frega se bene o male la tua carriera è costellata da insuccessi e titaniche sfighe e quest’anno al confronto dell’annata col Parma, ad esempio, ti va di lusso. No. Mi sta sulle balle che te e la dirigenza-muppets infanghi il nome della mia squadra gestendola peggio di una formazione di fantacalcio fatta da una sciampista (con risp.parl.)

Per quello rincorrerei Ranieri prima, e Cobolli poi, con le mie scarpe colla suola di legno finché il frassino ivi contenuto si andrebbe a fondere con la pelle del deretano loro.
Ufff.

[certo che la morìa dei tifosi in trasferta ci si azzecca spesso eh?]


0 thoughts on “Sicuramente è l'anno bbbuono ma non so per cosa.”

Rispondi