Poi dici la smart.


Ogni volta che vado all'est e vedo le Trabant cioè ormai mica mi chiedo più come fanno a camminare, ma ecco, tutte le volte mi chiedo perché l'ikea non pensa alla sua propria automobile venduta con le brugole e il motore a parte. Tanto la differenza sarebbe minima. E invece non la fanno ancora, bah.


0 thoughts on “Poi dici la smart.”

  1. Una volta ci sono salita e non sapevo dove mettere le gambe. Avevo quasi le ginocchia al mento. Però x molta gente era l'unica possibilità di possedere 1 macchina.
    sara

Rispondi