Norvegia sempre più amata dagli Italiani

La Norvegia piace sempre di più! Lo provano le statistiche relative ai pernottamenti degli italiani in Norvegia per l’anno 2017 che registrano, un andamento decisamente positivo. Sulla scia del trend avviato già da diversi anni, i pernottamenti di italiani sono cresciuti del 6% rispetto all’anno precedente, arrivando ad un totale di 250.555 pernottamenti registrati.

Ottime le statistiche relative ai pernottamenti in hotel del solo mese di dicembre, con un ragguardevole +32,8% rispetto al 2016. Questo dato assume una valenza particolare se consideriamo che è questa la tipologia di alloggio con maggior valore aggiunto e che è senza dubbio quella più popolare fra gli italiani. Il 77,4% degli italiani infatti predilige gli hotel. Secondi per gradimento sono i campeggi (preferiti dal 13,5%), seguiti dalle case vacanza e infine dagli ostelli.

Analizzando meglio i dati osserviamo un quadro particolarmente positivo nei mesi estivi di giugno, luglio ed agosto, in cui si concentra il 62% dei pernottamenti totali.

Le zone che interessano maggiormente gli italiani rimangono invariate: la capitale Oslo e i suoi dintorni, la zona dei Fiordi e la Norvegia del Nord. Per l’anno 2017 la presenza degli italiani nella Norvegia del Nord è aumentata addirittura del 16% rispetto al 2016.

Guardando alla Norvegia nel complesso si segnala, nella stagione invernale, un incremento del 18,3%rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Fra i trend evidenziati notiamo un sensibile aumento della percentuale di viaggiatori italiani che nei mesi invernali scelgono di vivere esperienze particolari come “andare a caccia” di aurore boreali o partecipare a safari fotografici per osservare da vicino balene e orche.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.