Difetti.

Ogni tanto noto in me stessa qualche difetto in più.

Oltre all’incisivo ruotato sul suo asse di qualche grado, un altro incisivo più corto, il braccio destro un po’ più lungo…. ehm, no non sono Frankenstein…. Ho notato un’altra roba in questi giorni.

Ho un osso della mano, il pisiforme, che a furia di scrivere si è ruotato di 60 gradi.
 
Mi fa schifo, ecco. 
 
[on air: Samuele Bersani – Che vita]

0 thoughts on “Difetti.”

  1. Beh, se i tuoi difetti si limitano ad essere una rotazione di tot gradi non verificabile (qualche grado) e una deformazione di ossa che non conoscevo fino a 10 secondi fa…. non vedo nulla di preoccupante! :-) baci, franky ! gianluca.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.