Pippippì-pippippì-piripippippì…

Per Natale, come decorazione per la festività concatenandola alla mia smodata passione per i peluche, mia mamma mi aveva preso alla Oviesse per euri 1,50 un simpatico orsetto-natale.
Oddio simpatico, appena lo vidi dissi: «Oh, ma che c’ha aa sciavpa de ‘a Terrnana?»
Sì, la sciarpetta è rosso-verde. E fosse tutto lì ogni tanto gli scappa. Ah, e quando gli scappa ce ne è per due tre minuti eh.
Pippippì-pippippì-piripippippì… Pippippì, pipppì pirippippì….
Inizialmente pensavo: Ohè, gioia. Se suoni senza che io ti tocchi il pancino [non è un gesto erotico eh…] qui c’è qualche campo elettromagnetico, sarà il pc… mah… lo sposto sulla tv.
Pirla, ovvio che sulla tv continuò a suonare melodie natalizie ad cazzum ad ore random del giorno e della notte [della notte, alle 2… argh…una notte mi alzai e lo minacciai «ti sodomizzo con una matita e ti faccio uscire quel coso che suona eh…», poi smise…], allora decisi di metterlo sul tavolino del salotto, e lì stette [mi veniva stiede… perchè torno ad usare il dialetto sotto esami?] fino a ieri.
Fino a ieri eh.
Oggi ha ripreso a piripeggiare. Ora è fuori dalla finestra. Tanto c’ha la sciarpetta della ternana e il cappello da babbo natale…

0 thoughts on “Pippippì-pippippì-piripippippì…”

  1. forse è diverso

    ma mi ricordo di un babbo natale

    di cera che partiva random con lo stesso piripipi

    dopo ore invano per capire come funzionava ,ho risolto grazie alla mia immane intelligenza (leggi botta di c…) ,aveva una fotocellula che scattava alla minima fonte luminosa

    prova a metterlo in una scatola e poi dimmi

    Juza

  2. gia davvero crudele… quindi se per errore dovessi ingoiare un cosino che suona butteresti fuori anche me…

    tsk… pensi di conoscere qualcuno… e poi

    p.s. ah ieri ci sei mancata…

  3. Se ti interessa,ho appena sventrato un Pokemon parlante per lavarlo^^ Se vuoi ti spiego come fare e dove cercare l’aggeggio musicale dell’orsacchiotto^^;Una volta rimosso,riavrai un grazioso orsetto silenzioso^^

    JunoLoire

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.