Campioni del cuuuuùore.

Magie del calcio: riesco a pronunziare da circa una ventina di minuti la parola "cazzo" in modo ossessivo e sistematico pur non essendo ninfomane.
 
Si corona una due giorni calcistica niente male. E se ieri sera mio cugino era indeciso se soffocarsi con la sciarpetta del Bayern o cercare la moglie di Mourinho e trombarsela vendicando l’onore della Baviera tutta.
 
Io in questo momento andrei a Torino e rincorrerei Capello con il cric della Multipla. Ma è l’entusiasmo del momento eh, sono sicura che domani a pranzo già disconoscerò questo post e mi sarò ripresa dalla delusione e dall’ammosciamento. Essì. Come no…

0 thoughts on “Campioni del cuuuuùore.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.