L'eredità.

La mia bisonna materna allietava, durante la guerra seconda mondiale, il paese inventando storie. Prendendo ad esempio a schernire i canti gregoriani appellandoli cantusmeusbeo e amenità del genere. Storie inventate di sana pianta, tramandate di tradizione orale fino alla sottoscritta. Mi chiedo solo se scritte potranno rendere bene le risate che si fanno quando son recitate.
 
Io, in questi giorni, ho uno sglaps.

0 thoughts on “L'eredità.”

  1. Rigagnolo deve ricordarsi di depositare il marchio sglaps, un giorno o l’altro…In quanto Juventina, Fran potrebbe fare un colpo gobbo e finiremmo tutti in tribunale…A quel punto non ci sarebbe nè scampo, nè totano, nè sgombro per lei, avendo come avvocato d’ufficio una certa persona. Son cose [legali]

  2. Oddio, posso anche raccontarle, sì.

    Rigagnolo: non fare anche te come il fumettista de noantri che si è offeso per non so cosa e ora non risponde più a nulla. Anche perchè nel tuo caso partirebbero gli attassi dell’amiciccio e potremmo peggiorare la tua situazione già ottenebrata e compenetrata.

Rispondi