Io volevo fare un'altro post oggi ma niente, vah.

Perdo troppi capelli. A causa di cure voluttuarie (sic) negli ultimi mesi il fenomeno ha subito un brusco aumento. Li perdo ovunque e ogni volta che mi alzo dal letto ce ne sono migliaia. Ce ne sono nei libri, sullo schermo del portatile, ovunque.
Tra poco credo che mi alzerò dal letto e somiglierò a Collina.
***
Toh, che assist. Altro che storie, mi è arrivato a casa (con delle cioccolate Babbi) il libro del Fincipit. L’unico regalo di quest’anno. Bellissimo, fantastico, mirabolante, addolcente, tonico ricostituente. Io per l’Epifania lo regalerei a tutti, fossi in voi. Perché prima di leggerlo siete così, poi diventate Carla Bruni dopo averlo letto.
***
Il mio (ex?) migliore amico girovago mi ha mandato una mail dicendo: "ciao, mi sono sposato, mi dispiace che abbiamo deciso di discutere proprio in questo periodo. Deciditi a guarire e ne riparliamo".
Io credo che in 24 anni abbia attirato molti idioti.
***
Tutti i depressi si stanno ammazzando, le feste conciliano. Vorrà dire qualcosa che mia mamma mi ha lasciato le medicine contate e fatte su in fagottini di garza in stile ospedaliero numerate per giorno?
Per giorno perché io ormai non ricordo più a volte in che giorno, mese e stagione ci troviamo e se è mattina o sera.
***
MassimoLouis Thomas Buffon
certo, doveva essere un nome tronco
Franpare il nome di un pedegree di un cocker
Massimomah
signora mia, dove sono finiti i bei edmondo, girardengo, emplossio ed il sempreterno ermenegildo?
Frane cunegonda e fredegonda nonché amalasunta anziché scianel?
Massimoeh
***
Io oggi volevo fare un altro post e invece è uscito fuori questo. Ma è da quando mi dicono che per il Toro va tutto bene l’anno prossimo mi inizio a spatasciare dalle risate e non mi ricordo più nulla. Bah. Son cose.

0 thoughts on “Io volevo fare un'altro post oggi ma niente, vah.”

  1. che noia di blog… Ops, sglaps! Scusami merda! Comunque, resta una noiaccia e non scrivi nulla di nuovo. Poi con la moderazione… Classico, non approverai tale commento! Non ci sono più i bloggers di una volta!

  2. – Ciao bYNbo, come ti chiami?

    – Louis Thomas Buffon

    – Ah, bel nom. Chi l’ha scelt? Omar Sharif? Moir Orfe’?

    – Cazz ne s’, e sa’ che cazz’ me fregg. Le pres pel cul me rimbalz. Al limit, le par.

    L’autore sloggato

  3. il bymbo buffonesco che parla in barese…

    cara, nn devi ascoltare gli oroscopi. portano una sfiga della madonna. esempio: in viaggio una mia amica legge il mio ad alta voce. al ritorno mi è giunta notizia che era saltato l’accordo per la casa. e fortuna che era un oroscopo tranquillo. figurati se ero il segno della settimana!!!

Rispondi