Arte 2020: mostre esclusive in Svizzera

Olafur Eliasson al Kunsthaus di Zurigo (c) Premere Kunsthaus Kunsthaus Züric

Da stazioni di servizio improvvisamente illuminate da dipinti ad olio espressionisti fino a fotografie espressive dal Mediterraneo: Gli amanti dell’arte possono gioire musei svizzeri nel 2020 per una serie di mostre di prima classe. Una panoramica delle più importanti esposizioni delle offerte del sito www.MySwitzerland.com/events . Informazioni sui musei d’arte moderna in Svizzera sono in www.MySwitzerland.com/amos da trovare.

Fondazione Beyeler, Basilea: “Edward Hopper”

Dal 26 gennaio al 17 maggio 2020 mostra alla Fondation Beyeler opere di Edward Hopper (1882-1967), uno dei più importanti pittori americani del 20 ° secolo. Focus della mostra sono rappresentazioni iconiche della immensità del paesaggio e paesaggio urbano americano. La mostra comprende acquerelli e dipinti ad olio degli anni 1910 al 1960, consentendo un affascinante spaccato le molteplici sfaccettature della pittura Hopper’schen. www.fondationbeyeler.ch/hopper

Musée cantonali des Beaux-Arts, Losanna (Regione del Lemano): “sotto la pelle. Vienna 1900, da Klimt a Schiele e Kokoschka “

Gustav Klimt, Egon Schiele e Oskar Kokoschka creati in Vienna nel 1900 composizioni che impostano il mondo dell’arte sulla sua testa considerevolmente. Il Museo Cantonale d’Arte (MCBA) di Losanna offerte dal 14 febbraio al 24 MAGGIO 2020 un nuovo angolo per il contributo degli artisti viennesi allo sviluppo dell’arte moderna. L’esposizione supera il modo convenzionale di ricevimento del confronto tra le generazioni di Klimt e Schiele, tra il simbolismo ed espressionismo ed è la nascita di una nuova sensibilità nuovamente. www.mcba.ch

Museo d’arte della Svizzera italiana, Lugano (Ticino): “Shunk-Kender – Art attraverso l’occhio della telecamera (1957-1983)”

Dal 1 ° marzo al 14 giugno 2020, il MASI una mostra dedicata ai fotografi Harry Shunk (1924-2006) e Janos kender (1937-2009). Negli anni Cinquanta e Shunk Kender hanno iniziato la loro collaborazione. Il duo ha documentato soprattutto a Parigi ea New York aperture di mostre e biennali e gli artisti fotografati al lavoro nei loro studi o durante le esibizioni pubbliche. Questi includono Yves Klein e Jean Tinguely e Niki de Saint Phalle e Eva Aeppli, Jean Fautrier e Daniel Spoerri, Andy Warhol, Yayoi Kusama e Trisha Brown. Le tue foto raccontano la storia di una generazione che si occupa della liberazione dei corpi e gesti artistici. www.masilugano.ch

Kunsthaus di Zurigo: “Olafur Eliasson – vedere simbiotici”

L’artista danese-islandese Olafur Eliasson (* 1967) è noto per le sue spettacolari installazioni poetiche nei musei. Eliasson ha sviluppato in esclusiva per il Kunsthaus di Zurigo una nuova installazione e trasforma lo spazio del museo “Bührlesaal” in un’installazione immersiva totale che fa appello ai nostri sensi. www.kunsthaus.ch

Zentrum Paul Klee, Berna, “Lee Krasner. Living Color “

Il Centro Paul Klee è dal 7 febbraio al 10 MAGGIO 2020 la prima retrospettiva dell’artista americano Lee Krasner (1908-1984) in Svizzera. Il pittore dell’espressionismo astratto ha ispirato le loro opere numerosi artisti di sesso femminile del 20 ° secolo. In un periodo di più di 50 anni, Krasner reinventato ancora e ancora e messo in discussione il loro lavoro artistico, che si presenta sotto enorme energia di lavoro della loro vita versatile espresso. www.zpk.org

Musée Rath, Ginevra: “Odissea fotografiche. Fred Boissonnas et la Méditerranée “

Dal 24 aprile al 26 luglio 2020 il Musée Rath è dedicata al lavoro di Fred Boissonnas (1858-1946), nativo di Ginevra fotografo che ha coniato il photography Greco nel 20 ° secolo. I capannoni espositivi luce nei suoi viaggi nel Mediterraneo, che ha trascorso in cerca di luce, dopo la Magna Grecia e la libera l’Egitto, in base alle scene omerici e paesaggi biblici. La sua opera rappresenta una nuova interpretazione di paesaggi e la nostra storia. Http://institutions.ville-geneve.ch


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.